TTY(4) Manuale del programmatore di Linux TTY(4)

tty - terminale di controllo

Il file /dev/tty è un file a caratteri con numero primario 5 e numero secondario 0, solitamente con modo 0666 e proprietario root:tty. È un sinonimo per il terminale di controllo di un processo, se esiste.

In aggiunta alle richieste ioctl(2) supportate dal dispositivo cui tty fa riferimento, la richiesta ioctl(2) TIOCNOTTY è supportata.

Stacca il processo chiamante dal suo terminale di controllo.

Se il processo è il principale della sessione, allora vengono mandati i segnali SIGHUP e SIGCONT al gruppo di processi in primo piano e tutti i processi nella sessione attuale perdono il loro terminale di controllo.

Questa chiamata a ioctl(2) funziona solo su descrittori di file connessi a /dev/tty; ciò è usato dai processi demoni quando sono invocati da utenti connessi ad un terminale. Il processo prova ad aprire /dev/tty; se l'operazione ha successo, si stacca da solo dal terminale usando TIOCNOTTY, se invece l'apertura fallisce, il processo non è attaccato a un terminale e non ha bisogno di staccarsi da solo.

/dev/tty

chown(1), mknod(1), ioctl(2), ioctl_console(2), ioctl_tty(2), termios(3), ttyS(4), vcs(4), pty(7), agetty(8), mingetty(8)

Questa pagina fa parte del rilascio 5.11 del progetto Linux man-pages. Una descrizione del progetto, le istruzioni per la segnalazione degli errori, e l'ultima versione di questa pagina si trovano su https://www.kernel.org/doc/man-pages/.

La traduzione italiana di questa pagina di manuale è stata creata da Giovanni Bortolozzo <borto@dei.unipd.it>, Alessandro Rubini <rubini@linux.it>, Giulio Daprelà <giulio@pluto.it> e Marco Curreli <marcocurreli@tiscali.it>

Questa traduzione è documentazione libera; leggere la GNU General Public License Versione 3 o successiva per le condizioni di copyright. Non ci assumiamo alcuna responsabilità.

Per segnalare errori nella traduzione di questa pagina di manuale inviare un messaggio a pluto-ildp@lists.pluto.it.

6 marzo 2019 Linux