SUAUTH(5) Formati di file e conversioni SUAUTH(5)

suauth - file di controllo dettagliato per «su»

/etc/suauth

The file /etc/suauth is referenced whenever the su command is called. It can change the behaviour of the su command, based upon:
1) the user su is targeting

2) l'utente che sta invocando «su» (o qualsiasi gruppo del quale questi faccia parte)

Il formato del file è il seguente, con le righe che iniziano con «#» trattate come commenti e ignorate;

to-id:from-id:ACTION

Where to-id is either the word ALL, a list of usernames delimited by "," or the words ALL EXCEPT followed by a list of usernames delimited by ",".

from-id is formatted the same as to-id except the extra word GROUP is recognized. ALL EXCEPT GROUP is perfectly valid too. Following GROUP appears one or more group names, delimited by ",". It is not sufficient to have primary group id of the relevant group, an entry in /etc/group(5) is necessary.

AZIONE può essere una delle seguenti opzioni attualmente supportate.

DENY

Il tentativo di usare «su» viene bloccato prima ancora che la password sia chiesta.

NOPASS

Il tentativo di usare «su» ha successo senza neppure chiedere la password.

OWNPASS

Perché «su» abbia successo, l'utente deve inserire la propria password che verrà espressamente richiesta.

Notare che ci sono tre campi diversi separati da «:». Nessuno spazio deve affiancare i due punti. Notare anche che il file viene esaminato in maniera sequenziale una riga alla volta, e la prima regola applicabile viene utilizzata senza procede con la lettura delle successive. Questo permette all'amministratore di sistema di impostare dei controlli allargati o puntuali, come preferisce.

# sample /etc/suauth file
#
# A couple of privileged usernames may
# su to root with their own password.
#
root:chris,birddog:OWNPASS
#
# Anyone else may not su to root unless in
# group wheel. This is how BSD does things.
#
root:ALL EXCEPT GROUP wheel:DENY
#
# Perhaps terry and birddog are accounts
# owned by the same person.
# Access can be arranged between them
# with no password.
#
terry:birddog:NOPASS
birddog:terry:NOPASS
#

/etc/suauth

Ce ne possono essere molti non visti. Il parser dei file è particolarmente rigido sugli errori di sintassi, attendendo l'assenza di spazi estranei (ad eccezione di inizio e fine riga) e specifici separatori per delimitare oggetti diversi.

An error parsing the file is reported using syslogd(8) as level ERR on facility AUTH.

su(1).
23/01/2020 shadow-utils 4.8.1